home
Organo Ufficiale della Fondazione Guglielmo Gulotta di Psicologia Interpersonale Investigativa Criminale e Forense.
Luglio-Dicembre 2019  Anno XX, Numero 2

Editoriale

Cari lettori,

in questi primi mesi del 2019 la Fondazione Gulotta, allo scopo di promuovere e sostenere la continua formazione dei professionisti nel campo della Psicologia Giuridica, ha organizzato alcuni importanti appuntamenti formativi. Tra questi, ricordiamo lo Psicoaperitivo del 21 febbraio dal tema La psicologia giuridica oggi, momento di discussione e confronto sulle ultime novità nell’ambito della psicologia giuridica, e Una giornata in compagnia di Guglielmo Gulotta e i collaboratori dell’UPf: esperienze di psicologia forense. In quest’ultimo appuntamento formativo, scandito da lezioni frontali di presentazione di casi studio, seguite da simulazioni e confronti sulla loro gestione, i partecipanti hanno avuto l’opportunità di apprendere e/o affinare le strategie e le buone prassi in ambito giuridico nei diversi contesti in cui sono chiamati a operare. Tra i temi trattati ricordiamo: maltrattamenti e abuso sessuale, danno biologico di natura psichica, idoneità a testimoniare del minore e affidamento dei minori nei casi di separazioni conflittuali.

Con l’avvicinarsi delle tanto attese vacanze estive, la Fondazione ha proposto anche quest’anno un evento formativo dai toni informali nella piacevole atmosfera di un aperitivo, che si è svolto mercoledì 3 luglio a partire dalle ore 19 nell’accogliente Pacino Caffè a Milano. Professionisti, praticanti, tirocinanti e studenti provenienti dal mondo della psicologia giuridica hanno potuto unire le loro competenze per dialogare e riflettere su importanti aree tematiche di questa materia, coadiuvati dalla grande esperienza del professor Guglielmo Gulotta.

Con l’obiettivo di mettere a disposizione l’esperienza maturata dal professor Gulotta e dai suoi collaboratori, la Fondazione ha pensato inoltre di offrire a professionisti, avvocati e psicologi, la possibilità di svolgere degli Incontri di supervisione in Psicologia Giuridica, individuali o di gruppo. La supervisione è un’importante strumento attraverso il quale è possibile imparare ad orientarsi nella gestione dei singoli casi, riflettere sul mandato professionale, promuovere le buone prassi in ambito giuridico e forense e condividere i presupposti teorici e metodologici delle Perizie/Consulenze Tecniche.

A partire dal mese di ottobre, si terrà poi il corso esperienziale Strategie e tattiche dell’oratoria forense e della persuasione. Scopo del corso, organizzato con il patrocinio dell’Ordine degli Avvocati di Milano e della Camera Penale di Milano, è migliorare e consolidare la capacità di valutare in modo critico l’efficacia comunicativa in relazione al contesto forense, attraverso laboratori assistiti da tutor, simulazioni ed esercitazioni basate su una casistica reale. Durante le lezioni, infatti, verranno illustrati i fattori e i metodi connessi alla comunicazione persuasiva, attraverso l’audiovisione di brani di arringhe di processi reali, sottoposti a un’attenta analisi psico-retorica, che ha permesso di sviscerare il testo per comprendere la finalità tattico-strategica di ciascun atto linguistico. Le lezioni saranno tenute, oltre che dal prof. Gulotta, da Adelino Cattani (docente di teoria dell'argomentazione presso l'Università degli Studi di Padova e presidente dell'Associazione per una Cultura e la Promozione del Dibattito). Giovannantonio forabosco (psicologo, psicoterapeuta, membro dell’International Society for Humor Studies), Andrea Iacona (professore associato di logica presso il dipartimento di filosofia e scienze dell’educazione dell’Università di Torino) Emanuele Montagna (attore, regista, direttore artistico della Scuola di Teatro Colli di Bologna, docente di Comunicazione della Persuasione presso Unione Camere Penali Italiane - UCPI), Vinicio Nardo (avvocato, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Milano), Luisa Puddu (professore associato di psicologia forense presso il dipartimento di FORLILPSI dell’Università degli Studi di Firenze) Alessandro Traversi (avvocato, docente di diritto penale processuale presso l'Università degli Studi di Firenze).

Per maggiori informazioni e per iscrizioni vi rimandiamo al sito www.fondazionegulotta.org.

 

Nella sezione “News” troverete i riferimenti ai commenti che il prof. Gulotta ha effettuato, sul canale yuotube della Fondazione, in merito alla clamorosa vicenda emersa in quest’ultimo periodo di Reggio Emilia chiamata dagli inquirenti “Angeli e Demoni”. Sempre in questa sezione troverete anche due importanti comunicati stampa, uno dell’Ordine degli Psicologia della Calabria e uno della Giunta dell’Unione delle Camere Penali, ed anche le note che il prof. Gulotta ha stilato e consegnato al Garante dell’Infanzia, facendo seguito alla richiesta di quest’ultimo di audizione che si è tenuta il giorno 18 luglio 2019 in Roma. Esse riguardano alcuni principali temi di cui il professore è stato invitato a parlare, come l’allontanamento dei bambini dalla casa familiare, la diagnosi psicoforense, la formazione degli operatori e la selezione dei periti. Proprio su questo ultimo punto abbiamo inserito, sempre nella sezione “News” l’accordo che è stato siglato il 15.03.2019 tra Consiglio Superiore della Magistratura, Consiglio Nazionale Forense e Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi per l’armonizzazione dei criteri e delle procedure di formazione degli albi dei periti e dei consulenti tecnici ex art. 15,1. 8 Marzo 2017, n. 24, in attuazione dell’art. 14 del Protocollo d’intesa tra CSM, CNF e FNOMCeO firmato il 24 Maggio 2018. A seguito di tale incontro è stato protocollato il 29 luglio una comunicazione avente ad oggetto "il sistema della tutela minorile".

Infine troverete il rapporto (sia in lingua originale che nella sua traduzione italiana) sulle “Osservazioni conclusive”, rivolte all’Italia dal Comitato sui Diritti dell’Infanzia, in seguito all’esame congiunto del quinto e sesto Rapporto presentato dal Governo. L’esame del Rapporto è avvenuto nel corso della ottantesima Sessione del Comitato, tenutasi dal 14 gennaio al 1 febbraio 2019.

 

Come sempre auguriamo a tutti una buona estate.


studio legale associato gulotta varischi pino
fondazione gulotta
Avv. Prof. Guglielmo Gulotta