home
Organo Ufficiale della Fondazione Guglielmo Gulotta di Psicologia Interpersonale Investigativa Criminale e Forense.


 

Archivio > Anno XVII n.1 > News

Si segnalano alcuni punti particolarmente rilevanti:

- il comma 777 dell’art. 1 modifica la c.d. Legge Pinto n. 89/2011 sulle procedure per ottenere l’indennizzo da irragionevole durata del processo. In particolare, viene ridotta l’entità dell’indennizzo e viene introdotto, per la parte lesa dall’eccessiva durata, l’obbligo di sollecitare l’applicazione di rimedi preventivi, considerati condizione di procedibilità della successiva richiesta di indennizzo. Sono altresì introdotte delle presunzioni di insussistenza del danno e la parte lesa deve dimostrare il pregiudizio subito. La norma disciplina infine nuove modalità di pagamento;

il comma 790 stabilisce che presso le aziende sanitarie e oespedaliere viene istituito un percorso di protezione chiamato “Percorso di tutela delle vittime di violenza” al fine di tutelare le persone vulnerabili, con particolare riferimento alle vittime di violenza sessuale, maltrattamenti o atti persecutori (stalking). Al comma 791 si precisa che a livello nazionale vengono definite delle linee guida finalizzate a rendere operativo il Percorso di tutela delle vittime di violenza. Per l’attuazione di tali linee guida, vengono istituiti “gruppi multidisciplinari finalizzati a fornire assistenza giudiziaria, sanitaria e sociale riguardo ad ogni possibile aspetto legato all’emersione e al tempestivo riconoscimenti della violenza e a ogni tipo di abuso (…) garantendo contestualmente la rapida attivazione del citato Percorso di tutela delle vittime di violenza, nel caso in cui la vittima intenda procedere a denuncia, e la presa in carico da parte dei servizi di assistenza, in collaborazione con i centri anti-violenza.

 

  • Il 9 febbraio 2016, in occasione del Safer Internet Day, a conclusione di una giornata di dibattito e confronto organizzata da Telefono Azzurro, è stata redatta la Carta di Roma, un documento che fornisce 25 raccomandazioni finalizzate al corretto utilizzo di Internet da parte di bambini e adolescenti.

 


studio legale associato gulotta varischi pino
fondazione gulotta
Avv. Prof. Guglielmo Gulotta