home
Organo Ufficiale della Fondazione Guglielmo Gulotta di Psicologia Interpersonale Investigativa Criminale e Forense.


 

Archivio > Anno XII n.1 > Processi

Segnaliamo alcune sentenze interessanti:

- Abuso dei mezzi di correzione – maestra - atteggiamento aggressivo e iroso - timore dei bambini - prova – testimonianza dei genitori e dei bambini – rilevanza [art. 571 c.p.] Risponde del reato di abuso dei mezzi di correzione, la maestra che assume un atteggiamento aggressivo e iroso nei confronti dei bambini, giungendo al punto di pronunciare insulti e infliggere umiliazioni prive di giustificazione.
 

- Affidamento condiviso - affidamento della prole - genitore reiteratamente inadempiente all'obbligo di mantenimento. Perche’ possa derogarsi alla regola dell’affidamento condiviso, occorre che risulti, nei confronti di uno dei genitori, una sua condizione di manifesta carenza o inidoneita’ educativa o comunque tale appunto da rendere quell’affidamento in concreto pregiudizievole per il minore.

- Mantenimento figli - autonomia economica - onere - figli maggiorenni. E' compito del figlio maggiorenne dimostrare la mancata autonomia economica, in caso contrario l'onere di mantenimento non incombe sul padre.

 


studio legale associato gulotta varischi pino
fondazione gulotta
Avv. Prof. Guglielmo Gulotta